Radical Film Network. Genova 2022: Film in movimento (13-17 giugno)

The Radical Film Network (un)Conference will take place in Genoa from 13th to 17th of June. The programme of screenings and workshop is available for download, clicking here. Registration is mandatory for all participants, regardless of whether they pay or not. I

For more information about the event you can check the RFN webpage: https://radicalfilmnetwork.com/conferences/genoa-2022/

La (un)Conference del Radical Film Network avrà luogo a Genova dal 13 al 17 Giugno. Il programma delle proiezioni e dei workshop è disponibile per il download, cliccando qui. L’iscrizione è obbligatoria per tuttə lə partecipanti, paganti e non. Il modulo di iscrizione è disponibile qui.

Per maggiori informazioni sull’evento si può consultare la pagina web di RFN: https://radicalfilmnetwork.com/conferences/genoa-2022/

The welcoming of refugees and grassroot solidarity / Genoa, October 27-28, 2022 (Call for papers)

Within the scope of the Refinteg project[1], the University of Genoa and the Institut national de la recherche scientifique (INRS, Canada), in partnership with the Laboratorio di Sociologia Visuale and Centro Studi Medì, are organizing the international conference “The welcoming of refugees and grassroots solidarity: state of research and best practices in Europe and Canada“.

The purpose of the conference is to explore current developments in refugee intake and solidarity practices in Europe and Canada through three main areas:

  • Politics of refugee reception
  • Welcoming and local solidarity
  • Private refugee sponsorship programs

In an effort to provide an open and multidisciplinary platform for dialogue, the organizers invite established and emerging scholars and practitioners to share their research and expertise in the field and welcome approaches from a variety of disciplines, including, but not limited to, sociology, anthropology, geography, law, political science and urban studies.

The conference language is English. Submissions should not exceed 300 words, and should be submitted along with a short biography of the author(s) by June 30, 2022 to ervis.martani@unige.it. Accepted proposals will receive a notification by July 15, 2022. Selected papers will be evaluated by the organizers for submission to a special issue of a peer-reviewed journal. The final paper must therefore be submitted by October 15, 2022.

For further information please contact ervis.martani@unige.it


[1] This project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation programme under the Marie Skłodowska-Curie grant agreement No. 835466. The content of this publication reflects only the author’s view and the Agency is not responsible for any use that may be made of the information it contains.

“Le rotte della ricerca”. Una settimana di formazione dottorale navigante sul tema del mare e delle migrazioni

Nel quadro di una nuova centralità dello spazio marittimo del Mediterraneo, come luogo attraversato e trasformato da flussi di persone e di merci, il Dottorato in Scienze Sociali dell’Università di Genova (curricula Sociologia, Migrazioni e processi interculturali e Progetto CLOE – MSCA cofund) sale a bordo del progetto “Ermenautica – Saperi in Rotta” dell’Università di Roma La Sapienza (Dottorato di ricerca curriculum Antropologia – Prof. Matteo Arìa) e apre la strada allo sviluppo di future collaborazioni inter-accademiche.

Il primo passo di questa collaborazione metterà al centro il tema “Mare e migrazioni”. A bordo della barca a vela Raj un gruppo misto di dottorandi di Genova e Roma sarà coinvolto in un programma settimanale di ricerca e formazione che includerà: lezioni tenute da docenti di diversi atenei, momenti individuali di presentazione e scambio sui progetti di ricerca dottorali, letture e presentazioni di testi, incontri con testimoni, esperti e attori sociali attivi in forme di solidarietà e sostegno a persone in transito. Parteciperanno alla settimana di incontri: URMIS, Observatoire de Migrations, Université Côte d’Azure MSHS Sud-Est, Laboratorio di Sociologia Visuale (Università di Genova), ASL 4 – Escuelita (Chiavari), Progetto 20K (Ventimiglia).

Raj partirà da Livorno ai primi di maggio e, facendo scalo a Chiavari, Genova, Ventimiglia e Mentone, raggiungerà Nizza.

Questi i libri che accompagneranno la navigazione e costituiranno la base del seminario itinerante:

Aria, M. (a cura di), (2021). Ermenautica. Dai mari condivisi i segreti della convivenza. Milano: Prospero Editore.
Braudel, F. (2019). Il Mediterraneo. Milano: Bompiani.
Campling L., Colàs, A. (2021). Capitalism and the sea. The maritime factor in the making of the modern world. London: Verso
Chambers, I. (2018). Mediterraneo Blues, Napoli: Tamoe.
Chambers, I., Cariello M., (2019), La questione mediterranea. Milano: Mondadori.
Graeber, D. (202). L’utopia pirata di Libertalia. Milano: Eleuthera.
Sacchetto, D. (2018). Le fabbriche galleggianti. Solitudine e sfruttamento dei nuovi marinai. Milano: Jaca Book.
Schmoll, C. (2022). Le dannate del mare. Pisa: Astarte.
Yehoyada, N. B., (2019). Incorporare il Mediterraneo. Milano: Meltemi.


Docenti UniGe coinvolti: Prof.ssa Stefania Consigliere, Prof.ssa Francesca Lagomarsino, Prof.ssa Gabriella Petti, Prof. Luca Queirolo Palmas, Prof. Federico Rahola. Docenti La Sapienza: Prof. Matteo Aria. Docenti Université Côte d’Azur: Prof.ssa Swanie Potot. Organizzazione degli incontri a terra e della formazione a bordo: Enrico Fravega e Livio Amigoni (Laboratorio di Sociologia Visuale).

mare, migrazioni

Corso Andrea Podestà, 2 - 16121 Genova (GE)

laboratoriosociologiavisuale@gmail.com

© 2016 Horizon. All rights reserved.
Powered by YOOtheme.